Touring Off Road Viaggi ed escursioni in fuoristrada
Home » I vostri commenti » 20/28 Luglio 2013 Attraversata delle Alpi Occidentali

I vostri commenti

20/28 Luglio 2013 Attraversata delle Alpi Occidentali

" Il Tour dedicato a Fabio, e tale resterà sempre, è stato magnifico ! !

Il tempo ci ha aiutato, sempre bellissimo, tranne una sera, pioggia, in un trasferimento su asfalto.

Che dire dei posti visti, troppo belli per essere descritti, quote impensabili, mt. 2.811 sullo Jafferau con temperatura di 27°.

La neve ci ha creato qualche problema, due risolti con passaggi tecnici su discesa e salita ripidissimi e fangaia, poi siamo dovuti tornare sull'asfalto alla Bonette e ci siamo fermati a quota 2.800 mt sul Sommelier.


Equipaggi magnifici, non faccio nomi, quando si parla di questo Tour si parla di Fabio e di Rosalba, che ci ha raggiunti al Sommelier, serena nel Suo dolore.

Grazie Fabio, Grazie Rosalba ! ! " 

Aziza 

 


Il più bel tour della nostra vita.
Nove giorni di fuoristrada in ambiente di alta montagna a quote spesso superiori ai 2.500 m slm fra panorami mozzafiato.
Le foto e i filmati rendono un po' l'idea di questo viaggio, ma solo un po', perchè quella che abbiamo vissuto è stata veramente una gran bella esperienza che sarà impossibile dimenticare. Grazie Ettore.
Un off road bello e divertente, sempre alla nostra portata ("quasi sempre" complice la neve ed un motociclista svizzero burlone, molto burlone) e con la sorpresa (annunciata da Ettore) del ghiaccio nella galleria del Parpaillon .... e del defender girato all'improvviso di 90° (facciamo 75°), in senso orizzontale e, per fortuna, non verticale !!!!!.
Un gran bel gruppo di persone simpatiche ed affidabili.
Ristoranti (come dimenticare quello di Claviere !!!!) e pranzi al sacco a livelli migliori di tanti blasonati 4/5 stelle con Ettore in versione chef di alta cucina.
Se Ettore decidesse ...... di rifarlo a settembre, ma temiamo di dover aspettare il 2014, non vogliamo neppure pensare che non sarà riproposto, e quindi .....ARRIVEDERCI ALLA G.A.A.O. 2014
Saluti da Rita e Roberto " 

Rita e Roberto 

 

" Sapevo che il fuoristrada è anche divertimento: ma riuscire a trovarlo in ogni- dico OGNI- cosa, nelle difficoltà, negli imprevisti, nelle pause anche più semplici, nel dialogo con i partecipanti, mai conosciuti prima e con i quali si è creata da subito una complicità incredibile, è alchimia. È soprattutto, lasciatemelo dire, grande capacità dell'organizzatore, Ettore, straordinaria guida in cui la prudenza non è né viltà né pedanteria, la temerarietà non è mai incoscienza e la stanchezza - perché l'avrà sentita, ne sono sicura!- non è mai un alibi per fermarsi lasciando sguarniti i suoi pupilli! Così si viaggia: in sicurezza ed entusiasmo, condotti da una persona che sa dare in ogni istante fiducia. Quanto al viaggio nello specifico.....paesaggi mozzafiato, tempo atmosferico complice, deviazioni culturali di quelle che ti riempiono l'anima-penso agli affreschi nella chiesina di N.D.de la fontaine a La Brigue, a quelli fiamminghi nella chiesa del villaggio di Elva, a Moncenisio ed al suo frassino albero cosmico di 3 secoli- e poi pernottamenti molto gradevoli con cene adeguate valide, pic-nic gustosi, un'apprezzatissima attenzione alle esigenze della mia alimentazione vegetariana ed all'accoglienza di Mirto, il mio bellissimo cane, mascotte dell'impresa..... Insomma, uno di quei viaggi che ti restano nell'anima. Grazie, Ettore, e grazie a tutti coloro che ho conosciuto in quest'avventura. " 

 

Manuela